Torna su
Le Birre fatte con il Cuore Kinò Kisì Bifuel - Speciale Cocoa - Chocolate Porter Kasta - Speciale Kuasapa - APA La Zia Ale - Speciale 'na biretta Chiara - Pils 'na biretta Rossa - Bock 'nabio - Lager Birradamare Nera - Schwarz Onda Bionda - Hellbock Raaf - Rauch Birra Roma Ambrata - Marzen Birra Roma Bionda - Lager Shock - Strong Belgian Ale Shockwood - Barley Wine Wild Yeast - Sour Ale NAT - Dopplebock
Shadow

Blog

venerdì 04 novembre 2016

E' arrivata la Cool Hop!!

La Fresh Hop di Birradamare

Humulus Lupulus o pianta Lupo, è questo il nome che gli antichi Romani dettero al Luppolo quando lo scoprirono in Britannia, apprezzandone subito il profumo rinfrescante che donava alla birra! Era considerato una vera prelibatezza! E come sapete Birradamare, non poteva privarVi di una delle maggiori prelibatezze dell'Antica Roma! Ve la presentiamo:
Seppur ancora emozionata, Lei è la Cool Hop, ed oggi si è fatta bella per Voi!


E' una birra chiara ottenuta attraverso l'infusione dei fiori freschi del luppolo appena colto dai nostri amici di Aimara, che coltivano luppolo​ sulle rive dell'Aniene a Subiaco. Quesa tecnica di produzione della birra è chiamata "dry Hopping" e trova le sue origini alcuni secoli fa, in Inghilterra, quando i mastri birrai inglesi usavano mettere del luppolo fresco dentro le botti di birra che venivano spedite per le consegne, così da preservare il più possibile l'arome ed il profumo.

Noi il luppolo fresco lo aggiungiamo durante la cotta del mosto e poi anche successivamente, a freddo, svolgendo così il vero "Dry Hopping". Ciò rende la nostra Cool Hop una birra chiara e leggera di colore oro paglierino, con Alcol, corpo ed aroma che si armonizzano perfettamente dando vita ad un gusto secco e pulito. Un'esplosione di profumi... di luppolo ovviamente!

Shadow Shadow